Nino Barbera

BIOGRAFIA

NINO BARBERA è nato a Leonforte in provincia di Enna nel 1952; dal 1974
vive ed opera a Torino. In giovanissima età diviene audioleso: tale condizione influenzerà positi vamente le scelte di vita con specifico riferimento all'impegno artistico. Il suo modo d'operare lo vede impegnato nella realizzazione di elaborati pit torici di ascendenza surreale a cui si affianca un parallelo impegno nel set tore dell'Arte Povero.


CRITICHE

La sua creatività si esplica oggi nelle sue tele quasi monocrome, con una trascrizione analitica di indirizzo surrealista, in cui il colore blu si estende nelle varie tonalità, evidenziando luci ed ombre in un equilibrato rapporto.. La sua tematica è molto complessa e composita: la donna è un soggetto dominante ed è raffigurata ora in delicate linee e soffusi colori, ora in più marcati accenti cromatici. L'aspetto più immediato ed avanguardistico della sua ricerca si pone però nelle sue tavole con fondi geometrici dipinti, ove sono inserite sovrastrut ture formate da chiodi ed aghi inserite nelle tavole e, da fili multicolori che formano effetti coloristici e formali di non indifferente elaborazione. UMBERTO CALLA

Non vi può sussistere dubbio che, nella pratica sperimentale di Nino Bar bera, come momento d'incontro creativo, intervengono armonie simboliste ed ideazioni geometriche di schemi progettuali. Sono strutture le quali distribuiscono in distanze parallele alla superfice pit torica, l'inventiva di un'ulteriore armonia con tensioni di cosmici percorsi. Si manifesta così un linguaggio ideogenico in cui l'artista evidenzia il suo resoconto di ricerca con ascendenza d'avanguardia. GIUSEPPE MARTUCCI

.......una serie di opere polimateriche realizzate usando sovrapposizioni di fili che forniscono interessanti esempi nella ricerca del volume e della percezione ottica, all'interno del linguaggio estetico e visivo. Significativi sono anche altri lavori, prettamente pittorici, in cui il Barbera, propone un'analisi che si situa nella sfera delle attività proprie della dottrina surrealista. GIORGIO BORIO


Dietro l'apparente riserbo di Nino Barbera si annida una personalità artistica tanto robusta e volitiva, quanto imprevedibilmente fertile di creativi tà inusitate. I suoi giochi di colore si sprigionano su assoli di blu o di azzurri dispiegati come in una olimpica sospensione atemporale dove si staglia fragile ed evanescente la figura femminile che anima e vivifica buona par te delle opere di questo pittore il quale può vantare una sensibili tà ed una dilatazione lirica di tutto rispetto....... GIUSEPPE NASILLO

 

Per avere maggiori informazioni contattaci:

Tel.  +39 331.566.45.54

Email  creativelifestyle.sc@gmail.com

Spiacenti, non ci sono prodotti in questa collezione